una breve storia del punto di carnevale

una breve storia del punto di carnevale

IMG_4012Karya: il villaggio di montagna di Lefkada. Si trova a 13 km dalla città, nel centro dell'isola. Uno scenario meraviglioso che parole difficili possono descrivere. Platani dipinti decorano la sua piazza: un monumento della natura di valore storico ed estetico inestimabile.

  Οgli abitanti hanno qui per mostrare una cultura speciale e sviluppata, che è un'eredità per l'intera isola di Lefkada. Oltre alle lettere, molti Karsan eccellevano nelle arti, nella scienza e nella politica. La più particolare, tuttavia, espressione della cultura Cassiana, che è stata pienamente incorporata nella cultura dell'isola, è il ricamo Karsan.

K. considerando cheArsaniko è chiamato perché proviene da Karya (Karsanos, Karsana, Karsaniko). Il protettore e, in sostanza, colui che ha ispirato e implementato questa particolare tecnica, ma anche trattato come un'arte distinta e distintiva, è stata Maria il "Koutsohero". Questo particolare soprannome le è "bloccato" a causa della sua disabilità, di cui parleremo più avanti. Maria Stavrakas è nata a Karya da genitori contadini attorno a 1860. 1948 è morto. La sua occupazione principale - come la maggior parte dei residenti del villaggio - era il lavoro agricolo. Stava lavorando alla coltivazione della terra fin dalla più tenera età. Era sia molto vivace che intelligente. Questa vivacità divenne la causa in un'età molto giovane a perdere la mano destra per sempre: durante la partita in campagna, cadde da un albero su cui si era arrampicata. La sua mano ha riportato ferite gravi, la ferita è stata infettata e la medicina di quel tempo non ha trovato altra soluzione se non la mutilazione. Il membro è stato rimosso dall'altezza del gomito. Non molto tempo dopo, un secondo incidente crea disabilità nell'altra mano. Quindi era Koutsoheros, cioè, aveva "frustato" entrambe le mani.

  Πpiù partecipazione nei giochi rurali e rurali è passata. Era chiuso a chiave in casa. In qualche modo doveva riempire il suo tempo. Cercando di ricamare. Ha solo la mano sinistra e questo è disabilitato! Invece, dopo un duro lavoro, trova un modo per stabilizzare il tessuto del ricamo: tiene un panno sul vestito e lo tiene tra le gambe. Kenting con il "pizzo", la sinistra. Si inginocchiò, strofinò e di nuovo dall'inizio. Dopo sforzi senza sforzo, impara la tecnica del ricamo. Coglie - dopo molte ore di lavoro - la "bizzarria", qualcosa di completamente inedito per le tecniche allora conosciute.

  Η il quartiere intero mostra grande ammirazione per questa nuova tecnica e il suo risultato estetico. Maria è eccitata e sta iniziando ad arricchire la sua tecnica, invertendo la più, nuovissima, nuova arte del ricamo. Le sue composizioni rappresentano scene e oggetti dalla ricca natura del villaggio. Il "quaestone", in particolare, è ispirato al petto femminile della chiesa. Altri disegni includono margherite, volantini, pantaloni, ruote e loro combinazioni. Poi aggiunge i sigilli, la canna, la croce, la canna da pesca e il cavallo dalle otto orecchie. Le combinazioni di tutti questi diventano illustrazioni complesse.sigillo

  Η "New Art", il punto Karsaniki supera i limiti del quartiere e la diffusione in tutto il paese, che stimola la psiche di Maria, ma dà anche l'impulso necessario per proseguire e perfezionare questo compito estremamente noioso con risultati estremamente eleganti .

  Η Zoi Valaoritis - sposa del poeta nazionale - Aristotle Valaoritis viene informata sull'arte del ricamo Karsani e visita Maria a casa sua, dove rimane sbalordita dai suoi capolavori. Trasferisce le notizie alla regina Sofia e lei è impressionata dal ricamo. Così, con l'aiuto di Royal Welfare, 1912 viene fondato come primo ricamo in Karya. L'insegnante di base - come è comprensibile - è Maria Koutsosheros stessa. Il numero di studenti di sesso femminile, in via preliminare è grande. La scuola è ospitato nel palazzo di famiglia Nastou - proprio sotto la piazza di Karia - che ypitxe, fino 1854, il paese del governatore britannico dell'isola di Lefkada.

  Η Maria insegna con grande entusiasmo e zelo speciale. Tutte le ragazze del villaggio sono ora bloccate, creando centinaia - o addirittura migliaia - di capolavori che vengono principalmente aggiunti alla dote delle ragazze. Tovaglie, lenzuola, asciugamani, centrini, trapezokare, tutti, federe e altri univocamente bellissimi pezzi - dall'altro, messi in tronchi e viaggiare al Palazzo e la dote della regina.

  ΤIl ricamo è continuamente arricchito dalle particolari ispirazioni della donna ricamata, Maria stessa ha lasciato un enorme patrimonio come base.

  Η Kutscherous in persona convince un uomo a partecipare alla creazione del ricamo, anch'esso disabilitato dalla guerra di 1912: Argyris. "Non c'è lavoro di donne e uomini", dice. Il suo spirito insanguinato e incommensurabile finalmente lo rende d'accordo e inizia a lavorare. Argyris o Koutsargyris - principalmente ispirati alla linfa senz'anima di Maria - lavora sulla tecnica con zelo e passione. Alcuni dei suoi disegni sono forse nella lista dei disegni più belli e diffusi del ricamo Karsan. Deve essere uno dei pochi uomini ricamati in Grecia e da pochi, più in generale, in tutto il mondo.

  ΌTutti questi sviluppi rendono il ricamo Karsan un elemento essenziale per una dote femminile completa. Dai ricami della Provvidenza reale si fa conoscere in tutti i saloni reali europei. Ricevono ordini da quasi tutta l'Europa. Il palazzo spagnolo - i cui ordini sono noti - acquisisce centinaia di opere. Non è, tuttavia, esclusivamente un privilegio reale! Migliaia di case popolari di tutte le dichiarazioni finanziarie sono adornate con ricami Karsani.

  Αda allora fino ad oggi il percorso del ricamo Karsani è ininterrotto e la sensibilità e la delicatezza delle donne Karia è decisiva. Tessuti a trama grossolana nei salotti delle case, sostituendoli con rari tessuti, realizzati con seta, principalmente fili e cotone. Ogni ricamo ha sempre la capacità di applicare la propria ispirazione ai suoi ricami, quindi, nuovi, soprattutto, disegni unici. Alcuni motivi, tuttavia, rimangono immutati come Maria è nata per la prima volta.

  Σi ricami del ricamo Karsani sono pochi, ma lavorano con la stessa passione per completare ogni mano. A poco a poco il ricamo è scarso ed è di particolare valore: sia estetico che storico.

  ΤKarsaniko Embroidery è un'opera d'arte che si adatta perfettamente ad ogni arredamento interno (ma anche esterno), con ogni tipo di arredamento ed elettrico, con ogni colore dello spazio circostante, in quanto la cartella colori è ampia.

  ΓDisegnando questo piccolo testo sul ricamo Karsan, voglio esprimere la mia ammirazione per la forza mentale dei suoi mecenati: Kutscherer e Koutsargyris. Potere mentale che può portare a incisioni storiche.

testo: Mavreta Arvaniti

modifica del testo: Panagiotis Katopidis

competenze

, , , , ,

Pubblicato su

18 febbraio, 2015

IngleseFranceseTedescogrecoItalianoPortogheseRussianSpagnolo
GTranslate Your license is inactive or expired, please subscribe again!